Ecco a voi il 9′ capitolo❤ 70 like e 20 commenti prossimo! Tutto finì in un attimo, io lo guardai e poi mi alzai per andare a prendere l’acqua che mi aveva portato Alex. Dopo però mi venne spontanea una domanda: Ma dove ci troviamo? Alex mi rispose e mi disse: Siamo a casa di genn. Lui sentì e arrivo nella stanza e mi disse: Vuoi fare un giro per vedere la casa? Io risposi di si. Mi portò nel salotto, era molto carino, c’era un divanetto e davanti c’era una tv. Di fianco c’era una mensola con vari oggettini e dei quadri appesi sulle pareti. Poi c’erano due camere da letto abbastanza carine. Vicino al salotto c’era anche la cucina era abbastanza grande e vicino il frigo. Nel piano sottostante c’era una specie di cantina piena di strumenti musicali e di microfoni Poi mi fece vedere la sua camera, non era molto grande ma era carina, era azzurra  e c’erano delle librerie in cui c’erano dischi e libri. A quel punto si era fatto tardi quindi dissi: Ciao ragazzi ora devo andare via, grazie di tutto, per avermi aiutata e ospitata. Gli abbracciai tutti e due, dopo di che stavo chiamando mia mamma ma genn mi disse: Se vuoi ti accompagno io a casa?. Io accettai così mi preparai e presi le mie cose. Genn prese la macchina e mi fece entrare e poi mise in moto. Durante il viaggio accendemmo la radio e sentimmo qualche canzone, lui incominciò a cantare e io lo guardavo con gli occhi lucidi. Eravamo quasi arrivati ma lui sbagliò strada e così ci perdemmo. Scesi dalla macchina e gli dissi: Grazie lo stesso, lasciami pure qui proseguirò a piedi, casa mia è vicina. Okay va bene, stai attenta e appena arrivi a casa chiamami. Mi rispose in questo modo, mi faceva piacere che si preoccupasse per me. Mentre camminavo ripensavo a tutto ciò che era successo in quel giorno. Mi sembrava assurdo ma era tutto vero. Inoltre ripensavo a quel bacio, significava qualcosa o l’aveva fatto semplicemente per scusarsi? Non potevo saperlo, ma in ogni caso era stato bellissimo. CONTINUA SOTTO! #urbanstrangers #alexthebug #urbanizzazionetotale #gennbutch #urban #xf9 #like4like #follow4follow #alex #baelltour2016 #genn #xf #baell #runaway #effettourban #staybaell #firmacopie #napoli by pensieridiuna_strangers

Ecco a voi il 9 capitolo❤ 70 like e 20 commenti prossimo! Tutto finì in un attimo, io lo guardai e poi mi alzai per andare a prendere lacqua che mi aveva portato Alex. Dopo però mi venne spontanea una domanda: Ma dove ci troviamo? Alex mi rispose e mi disse: Siamo a casa di genn. Lui sentì e arrivo nella stanza e mi disse: Vuoi fare un giro per vedere la casa? Io risposi di si. Mi portò nel salotto, era molto carino, cera un divanetto e davanti cera una tv. Di fianco cera una mensola con vari oggettini e dei quadri appesi sulle pareti. Poi cerano due camere da letto abbastanza carine. Vicino al salotto cera anche la cucina era abbastanza grande e vicino il frigo. Nel piano sottostante cera una specie di cantina piena di strumenti musicali e di microfoni Poi mi fece vedere la sua camera, non era molto grande ma era carina, era azzurra  e cerano delle librerie in cui cerano dischi e libri. A quel punto si era fatto tardi quindi dissi: Ciao ragazzi ora devo andare via, grazie di tutto, per avermi aiutata e ospitata. Gli abbracciai tutti e due, dopo di che stavo chiamando mia mamma ma genn mi disse: Se vuoi ti accompagno io a casa?. Io accettai così mi preparai e presi le mie cose. Genn prese la macchina e mi fece entrare e poi mise in moto. Durante il viaggio accendemmo la radio e sentimmo qualche canzone, lui incominciò a cantare e io lo guardavo con gli occhi lucidi. Eravamo quasi arrivati ma lui sbagliò strada e così ci perdemmo. Scesi dalla macchina e gli dissi: Grazie lo stesso, lasciami pure qui proseguirò a piedi, casa mia è vicina. Okay va bene, stai attenta e appena arrivi a casa chiamami. Mi rispose in questo modo, mi faceva piacere che si preoccupasse per me. Mentre camminavo ripensavo a tutto ciò che era successo in quel giorno. Mi sembrava assurdo ma era tutto vero. Inoltre ripensavo a quel bacio, significava qualcosa o laveva fatto semplicemente per scusarsi? Non potevo saperlo, ma in ogni caso era stato bellissimo. CONTINUA SOTTO! #urbanstrangers #alexthebug #urbanizzazionetotale #gennbutch #urban #xf9 #like4like #follow4follow #alex #baelltour2016 #genn #xf #baell #runaway #effettourban #staybaell #firmacopie #napoli by pensieridiuna strangers

Foto #xf9 di pensieridiuna_strangers su Instagram: Ecco a voi il 9′ capitolo❤
70 like e 20 commenti prossimo!

Tutto finì in un attimo, io lo guardai e poi mi alzai per andare a prendere l’acqua che mi aveva portato Alex.
Dopo però mi venne spontanea una domanda: Ma dove ci troviamo?
Alex mi rispose e mi disse: Siamo a casa di genn.

Lui sentì e arrivo nella stanza e mi disse: Vuoi fare un giro per vedere la casa?
Io risposi di si.
Mi portò nel salotto, era molto carino, c’era un divanetto e davanti c’era una tv.
Di fianco c’era una mensola con vari oggettini e dei quadri appesi sulle pareti.

Poi c’erano due camere da letto abbastanza carine.

Vicino al salotto c’era anche la cucina era abbastanza grande e vicino il frigo.
Nel piano sottostante c’era una specie di cantina piena di strumenti musicali e di microfoni
Poi mi fece vedere la sua camera, non era molto grande ma era carina, era azzurra  e c’erano delle librerie in cui c’erano dischi e libri.

A quel punto si era fatto tardi quindi dissi: Ciao ragazzi ora devo andare via, grazie di tutto, per avermi aiutata e ospitata.
Gli abbracciai tutti e due, dopo di che stavo chiamando mia mamma ma genn mi disse: Se vuoi ti accompagno io a casa?.
Io accettai così mi preparai e presi le mie cose.
Genn prese la macchina e mi fece entrare e poi mise in moto.

Durante il viaggio accendemmo la radio e sentimmo qualche canzone, lui incominciò a cantare e io lo guardavo con gli occhi lucidi.
Eravamo quasi arrivati ma lui sbagliò strada e così ci perdemmo.

Scesi dalla macchina e gli dissi: Grazie lo stesso, lasciami pure qui proseguirò a piedi, casa mia è vicina.

Okay va bene, stai attenta e appena arrivi a casa chiamami.
Mi rispose in questo modo, mi faceva piacere che si preoccupasse per me.

Mentre camminavo ripensavo a tutto ciò che era successo in quel giorno.
Mi sembrava assurdo ma era tutto vero.
Inoltre ripensavo a quel bacio, significava qualcosa o l’aveva fatto semplicemente per scusarsi?
Non potevo saperlo, ma in ogni caso era stato bellissimo.
CONTINUA SOTTO!
#urbanstrangers #alexthebug #urbanizzazionetotale #gennbutch #urban #like4like #follow4follow #alex #baelltour2016 #genn #xf #baell #runaway #effettourban #staybaell #firmacopie #napoli

Precedente Aw❤️😍 #Followme #XF9 #Xfactor #Mika #mikapenniman #mikasound #mikainstagram #Freud #Music #Love #Perfect #Like #Happy #Colours #Cute #Smile #Instalove #Instasmile #Instamood #Instagood #Instakill #Instablabla #L4L #Like4Like #LikeforLike #F4F #Follow4Follow #FollowforFollow #Boh by mika_italy by scaacciaa69 Successivo {...seconda parte...} La malinconia ci sta assalendo da settimane ormai....siamo così tanto fiere dei nostri beniamini, speriamo vi piaccia questo video l'abbiamo fatto con il cuore❤️ Quanto vi manca tutto questo?? A noi viene da piangere al solo pensiero.....😪 @gennbutch @alex_thebug #gennbutch #alexiodice #genn #alexthebug #effettourban #urbanizzazione #strangers #napoli #snapchat #snap #urbanizzazione #baell #baellsquad #staybaell #xf #casalavica #xfactor #xf9 #audizioni #runaway #bootcamp #final -eri&gio by urban.strangersfanpage